Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy clicca LEGGI, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.


Pozzuoli, arriva anche a Licola la Casa dell'Acqua: lunedì 30 ottobre l'inaugurazione

 

Lunedì 30 ottobre 2017, alle ore 11, in piazza San Massimo a Licola, sarà inaugurata la Quarta Casa dell'Acqua di Pozzuoli. Interverranno il sindaco Vincenzo Figliolia, l'assessore all'Ambiente Fiorella Zabatta e i vertici di Acquatec.
La “Casa dell’Acqua”, erogatore di acqua liscia e frizzante refrigerata, nasce da un progetto realizzato da Acquatec in collaborazione con il Comune di Pozzuoli. L’obiettivo principale è quello di ridurre la produzione e, quindi, lo smaltimento di bottiglie di plastica. Gli altri tre erogatori cittadini sono già attivi in via Cicerone al Rione Toiano e a Monterusciello in via Modigliani e via Italo Svevo.

 
Pozzuoli, 25 ottobre 2017
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli
 

 

Torna "Puteoli", rivista storica archeologica: giovedì la presentazione al Polo Culturale di Pozzuoli

 

Giovedì 26 ottobre 2017, alle ore 17, presso il Polo Culturale di Palazzo Toledo (via Ragnisco, 29), nell’ambito degli “Incontri di Archeologia” organizzati dall’assessorato alla Cultura di Pozzuoli, sarà presentato il nuovo numero della rivista Puteoli, curato dal professor Giuseppe Camodeca, ordinario di Storia Romana e di Epigrafia Latina dell’Università L’Orientale di Napoli. Al convegno, promosso dall’associazione culturale Puteoli, Cumae, Misenum, interverranno, oltre al curatore,  il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, l’assessora alla Cultura Maria Teresa Moccia di Fraia, la giornalista RaiAnnalisa Manduca, la professoressa Flavia Guardascione.

L’ultimo numero di Puteoli risale al 1991, anno nel quale furono sospese le pubblicazioni: ora, accanto all'edizione cartacea, ci sarà anche quella on-line. La rivista intende porsi nel solco della precedente testata, nata nel 1977 grazie all’impulso del compianto Mario Manduca, allora presidente dell’Azienda di Cura, Soggiorno e Turismo. Obiettivo prioritario della pubblicazione, che assumerà la denominazione Puteoli, Cumae, Misenum. Studi di Storia Antica, sarà anche quello di aggiornare l’edizione e l’interpretazione delle circa tremila epigrafi latine rinvenute nei Campi Flegrei nel corso dei secoli e di stimolare la ricerca topografica e lo studio dei resti archeologici monumentali, oltre che il dibattito scientifico su vecchie e nuove scoperte legate alla storia antica del territorio.

Nel corso del convegno sarà inoltre presentato il sito web della rivista curato da Lorenzo Manduca, nel quale è stato predisposto un archivio digitale dei tredici volumi precedenti che sarà gratuitamente accessibile a tutti. Sarà infine disponibile un servizio finalizzato a soddisfare bisogni formativi della più varia utenza, dal ricercatore, all’appassionato, allo studente, al semplice curioso. 

 

Pozzuoli, 24 ottobre 2017

 

Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli

 

 

Pozzuoli: mercoledì 25 ottobre seduta del Consiglio comunale

 

Mercoledì 25 ottobre 2017, alle ore 17 (in seconda convocazione alle ore 10 di giovedì 26 ottobre), nell'aula consiliare di via Antonino Pio al Rione Toiano, si riunirà il Consiglio comunale di Pozzuoli. All'ordine del giorno: Universiadi 2019: approvazione dello studio di fattibilità per l'esecuzione di lavori straordinari necessari per lo svolgimento della manifestazione; presa d'atto dell'individuazione da parte dell'Agenzia Regionale per le Universiadi di una struttura anche per lo svolgimento di allenamenti di rugby; approvazione dello schema di accordo di programma ed autorizzazione alla sottoscrizione. Oltre ad una serie di riconoscimenti di debiti fuori bilancio. 

 

Pozzuoli, 23 ottobre 2017 

 

Mauro Finocchito 
portavoce del sindaco di Pozzuoli

 

 

L'istituto "Falcone" di Pozzuoli al G7 dei Ministri dell'Agricoltura con un progetto di "buone pratiche" agroalimentari: l'unica scuola del Sud Italia. I complimenti di sindaco e assessore alla Pubblica Istruzione

 
“Faccio i complimenti agli alunni dell'Istituto agrario Falcone di Pozzuoli che sono stati selezionati a livello nazionale, unica scuola dell'Italia del Sud, per un progetto di buone pratiche agroalimentari. Tra questi, il giovane Vincenzo Capone è stato premiato direttamente dal ministro dell'Agricoltura Maurizio Martina. È un riconoscimento che ci rende orgogliosi". A dirlo è il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia dopo aver appreso della partecipazione di una quinta classe dell'istituto tecnico agrario alla fase finale di Agrogeneration, nell'ambito del G7 dei ministri dell'Agricoltura, tenuto alcuni giorni fa a Bergamo. La selezione di progetti di buone pratiche è avvenuta tra tutti gli istituti agrari d'Italia e quello di Pozzuoli è stato scelto per il progetto "Il pomodoro cannellino flegreo protagonista nel mondo". Il giovane premiato invece ha fatto parte di un gruppo formato da alunni di varie scuole agrarie italiane che si è aggiudicato il primo posto nella sfida di idee per nuove startup. Il progetto vincitore della competizione sarà finanziato direttamente dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.
"È stata davvero una grande soddisfazione, questo non è il primo riconoscimento in ambito nazionale che riceve l'istituzione scolastica puteolana, a dimostrazione delle capacità formative ed educative che hanno le nostre scuole - ha dichiarato l'assessore alla Pubblica Istruzione Anna Attore - I complimenti vanno anche al preside Antonio Curzio e al corpo docenti".
 
Pozzuoli, 20 ottobre 2017
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli
 
 

Malavita, solitudine e riscatto nel carcere: al Rione Terra la presentazione del libro di Antonio Mattone

 

Passione civile e umana solidarietà sono stati i due motori che hanno spinto Antonio Mattone a riflettere su malavita, solitudine e riscatto nel carcere. Ne è nato un libro: “E adesso la palla passa a me”, che verrà presentato mercoledì 18 ottobre (ore 18), nel Palazzo Migliaresi – Rione Terra a Pozzuoli.

Con l’autore, saranno presenti il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, e il vescovo, monsignor Gennaro Pascarella. Interverranno Gianluca Guida, direttore dell’Istituto penale minorile di Nisida, Luigi Nicolais, professore emerito alla Federico IIdon Fernando Carannante, vicario episcopale della carità  e direttore della pastorale carceraria diocesanaMaria Teresa Moccia di Fraia, assessore comunale alla cultura. Letture del testo Raffaele Esposito e Maria CastronuovoModera Salvatore Manna, direttore di Segni dei Tempi.

In conclusione dell’incontro, sarà possibile effettuare la visita al Percorso Archeologico del Rione Terra.

 

Pozzuoli, 16 ottobre 2017

 

Mauro Finocchito - portavoce del sindaco di Pozzuoli

Carlo Lettieri - addetto stampa diocesi di Pozzuoli – direttore editoriale Segni dei tempi

 

**

Antonio Mattone è nato e vive a Napoli. Fin da giovane è impegnato nella Comunità di Sant’Egidio dove ha incontrato i bambini e gli anziani dei quartieri di Scampia, della Sanità e del Centro Storico. Dal 2006, visita ogni settimana i detenuti del carcere di Poggioreale, oggi intitolato a Giuseppe Salvia, e di altri penitenziari italiani. Ha partecipato come esperto agli Stati Generali dell’Esecuzione Penale. Editorialista de «Il Mattino» sui temi sociali e del carcere, è direttore dell’Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro della diocesi di Napoli.

"E adesso la palla passa a me" è la frase scritta da un detenuto in una lettera inviata all’autore. “Quando uscirò dal carcere la palla passa a me, come mi hai detto tante volte tu”. Antonio Mattone, nel libro racconta 10 anni di esperienza vissuti come volontario all’interno del carcere, attraverso gli editoriali pubblicati su Il Mattino. Gli articoli trattano dei problemi  e delle vicende di cui tanto si è parlato in questi anni. Sovraffollamento, sicurezza della società, violenza, salute, Opg, diritti negati, volontariato. Un viaggio dove alla fine un dato sembra inconfutabile: umanizzare il carcere farà bene a chi è detenuto come a chi non lo è.

 

 

Canale Abruzzese, intervento di riparazione della pompa di sollevamento in territorio giuglianese: la soddisfazione di sindaco e assessore all'Ambiente del Comune di Pozzuoli

 
“Esprimiamo grande soddisfazione per il lavoro svolto dalla Regione Campania per il ripristino del funzionamento della pompa di sollevamento dell’impianto delle acque nere nel tratto fognario del Comune di Giugliano che ha sversato nel canale Abruzzese”- dichiarano il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia e l’assessore all’Ambiente Fiorella Zabatta. “Anche la vasca allagata è stata quasi del tutto svuotata e lo sfioro nel canale Cuparella ridotto progressivamente quasi a zero. Purtroppo il furto di rame e di quadri elettrici da parte di vandali ha reso per alcuni giorni inoperanti le pompe. È, a tal proposito, importante un controllo della zona ed una maggiore vigilanza, per fare in modo che il mare di questo tratto di costa non subisca più le conseguenze degli atti illeciti che da troppo tempo vengono perpetrati sul canale e sulla zona circostante. L’attenzione che questa amministrazione ha da sempre per l’ambiente è massima e non si ferma qui. È in programmazione a breve un incontro con l’ATI che da qualche mese gestisce il depuratore di Cuma per mettere a sistema e migliorare alcuni servizi che hanno ripercussioni su tutto il territorio dell’area. Auspichiamo - concludono gli amministratori dell'ente flegreo - che il raccordo e il confronto con i Comuni limitrofi e con la Regione Campania resti attivo e proficuo a beneficio dei cittadini delle zone interessate".
 
Pozzuoli, 8 ottobre 2017
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli
 
 

Ultimi Comunicati Stampa

Meteo ....

Calendario comunicati

Agosto 2018
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

facebook-link

googleplus-link

youtube-link

rss-link

altare

Cattedrale di san Procolo

Rione Terra: orari di apertura e celebrazioni

   
Palazzo Toledo

Polo culturale Palazzo Toledo 

Via Pietro Ragnisco, 29 80078 POZZUOLI (NA) 

polofbPolo Culturale Palazzo Toledo

Pagina fb

 


 

racket