Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy clicca LEGGI, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.


Pozzuoli, a pochi giorni dalla riapertura delle scuole, messaggio di auguri del sindaco a tutti gli studenti

 

 

"Voglio approfittare di queste ultime ore di vacanza per gli studenti, per rivolgere loro il mio augurio. Sia un anno proficuo e ricco di nuove esperienze. Sia un anno utile per la formazione e la crescita personale. Un anno che segni il cammino di ciascuno in modo positivo". 

A pochi giorni dalla riapertura delle scuole, il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia rivolge gli auguri di buon anno scolastico a tutti gli studenti della città, ma anche ai dirigenti, agli insegnanti, al personale non docente e alle famiglie degli alunni.
"I nostri ragazzi sono il futuro, maestri di una società sempre migliore, ricca di cultura e valori - continua il primo cittadino -. Ma sopratutto di rispetto della collettività, del bene comune, del vivere insieme. Sono punti di partenza fondamentali per la crescita della società. Un augurio che va ai nostri giovani ma anche alle loro famiglie, ai loro docenti, al personale scolastico. Tutti compagni di questo viaggio nel mondo del sapere, della conoscenza. La scuola è un luogo fondamentale, cellula indispensabile per la nostra società. È una grande famiglia dove nulla deve mancare e ciascuno deve mettersi in ascolto dell'altro. Siamo qui, come Amministrazione, pronti a sostenere i percorsi del mondo scuola e ad offrire, nelle nostre possibilità, condivisione e supporti".
 
Pozzuoli, 10 settembre 2017
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli

 

 

Pozzuoli, intervento di riqualificazione in via Cavour. Bonificati alcuni portici utilizzati come bivacco da senza fissa dimora. in azione anche gli operai per ripulire strade e caditoie dopo la pioggia di ieri

 
Con il coordinamento dell'assessore all'Ambiente Fiorella Zabatta, questa mattina è stato compiuto un intervento di bonifica sul pendio che dal Rione Terra scende verso via Cavour. Squadre di operai del Servizio Giardini e Nettezza Urbana del Comune di Pozzuoli hanno diserbato e ripulito l'area dai rifiuti. Sono stati attivati anche gli agenti della polizia municipale e i Servizi Sociali perché i portici dell'edificio dell'insula 22 del Rione Terra, che danno su via Cavour, venivano utilizzati come bivacco da alcuni senza fissa dimora. Ma l'assistenza non è stata necessaria perché al momento dell'intervento gli occupanti erano già andati via. I portici sono stati bonificati anche con l'aiuto di una squadra dell'Asl Napoli 2 Nord. È stata quindi apposta una rete delimitante per evitare che l'edificio sia nuovamente occupato.
«Continua l'opera di pulizia e di recupero di alcune zone della città - ha detto l'assessore Fiorella Zabatta - Dopo le Monachelle, ora l'area di via Cavour. Ma la nostra azione continuerà su tutto il territorio comunale, cercando di privilegiare le zone che più necessitano di un intervento immediato. Questa mattina, contemporaneamente, in diverse zone di Pozzuoli erano in azione anche quattro squadre di operai per ripulire strade e caditoie dopo l'eccezionale pioggia di ieri». 
 
Pozzuoli, 8 settembre 2017
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli
 
 

Ultimazione dei lavori alla condotta idrica sulla variante Anas: dalle ore 23 alle 15 di domani sospesa l'erogazione di acqua a Monterusciello

 

A partire dalla mezzanotte di oggi ci sarà l'ultimo intervento per la realizzazione e la messa in esercizio del nuovo tratto di tubazione idraulica sulla variante Anas della tangenziale di Monterusciello, resosi necessario dopo quello del 30 agosto scorso. Pertanto dalle ore 23 e fino alle ore 15 di domani 8 settembre 2017 sarà praticata una sospensione della fornitura idrica nella zona di Monterusciello. In queste ore, l'amministrazione sta informando con avviso fonico la cittadinanza per dare la possibilità di provvedere all’approvvigionamento delle scorte d’acqua. 

 
Pozzuoli, 7 settembre 2017
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli
 
 

Montagna Spaccata, accordo tra Marina Militare e Comune di Pozzuoli per la realizzazione dei lavori di consolidamento

 

 

Il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia ha raggiunto ieri l'accordo con i rappresentanti del Comando Logistico della Marina Militare per la realizzazione degli interventi necessari per la messa in sicurezza delle aree colpite dal vasto incendio avvenuto lo scorso 17 luglio, che ha interessato un versante della Montagna Spaccata di via Campana. L'accordo prevede l'anticipo da parte del Comune di Pozzuoli dei fondi necessari per l'esecuzione dei lavori, che sono a carico della Marina Militare, proprietaria dell'area. Ciò consentirà di abbreviare i tempi per la restituzione alla cittadinanza della piena e completa fruibilità dell’importante arteria di collegamento viario tra Pozzuoli e Quarto. 
"Il nostro impegno per risolvere la questione c'è stato fin dal primo momento e l'amministrazione si era detta subito disponibile ad anticipare la spesa per la messa in sicurezza del costone - ha detto il sindaco Vincenzo Figliolia -. Purtroppo, per una questione legale, di legittima procedura, era necessario stipulare quest'accordo. Cosa che è avvenuta nella giornata di ieri e ringrazio i vertici della Marina Militare per la disponibilità. Adesso ci metteremo subito in attività per avviare tutte le procedure di legge per affidare i lavori, che avranno inizio nel più breve tempo possibile".
L'intervento prevede la stabilizzazione del versante, con l'apposizione di tiranti e una rete metallica per il contenimento del costone. Nel tratto finale del versante, di proprietà di un privato, i lavori di messa in sicurezza sono già iniziati.
 
Pozzuoli, 6 settembre 2017
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli
 
 

Sciopero Ctp, il sindaco di Pozzuoli: «Gli utenti vivono un grande disagio. Occorrono soluzioni immediate»

 

«Lo sciopero dei lavoratori della Ctp ha creato una situazione non più sostenibile, che sta danneggiando oltremodo gli utenti dell'area flegrea. Da sei giorni migliaia di pendolari, e in particolare lavoratori e anziani, vivono un grande disagio per il blocco degli autobus, con inevitabili ripercussioni sulle attività lavorative e sociali. E non è la prima volta che ciò accade, visto il ripetersi periodico di questa assurda situazione...»

A dirlo è il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, in seguito al protrarsi dello sciopero dei dipendenti della Compagnia Trasporti Pubblici, che lamentano il mancato pagamento degli stipendi e denunciano la carenza di sicurezza a bordo degli autobus.
«E' giunto il momento che la Città Metropolitana, proprietaria dell'azienda, trovi il modo per risolvere una volta per tutte la questione e riattivare un servizio essenziale per la nostra comunità – continua il primo cittadino di Pozzuoli –. Ormai l'apertura delle scuole è prossima e rischiamo che il disservizio e il conseguente disagio per gli utenti assumano proporzioni enormi, tali da innescare problemi di ordine pubblico. Per questo motivo mi appello anche al prefetto di Napoli Carmela Pagano affinché si adoperi per sollecitare una risposta immediata ai disagi vissuti dalla collettività».
 
Pozzuoli, 5 settembre 2017
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli
 
 

Pozzuoli, nei fine settimana in attività gli spazzini notturni

 

 

Gli spazzini del Comune di Pozzuoli saranno in attività nei fine settimana anche in orario notturno. Il lavoro aggiuntivo di spazzamento e pulizia delle strade è partito nel weekend appena trascorso e sarà svolto dalle ore 20 alle 2 di notte in tutto il centro storico della città, compreso il lungomare, ovvero nelle zone maggiormente frequentate da cittadini e turisti. L’attività, voluta dall’amministrazione comunale, è stata istituita nei giorni di venerdì, sabato e domenica in via sperimentale per tutto il mese di settembre.
“Pozzuoli è all’avanguardia nella raccolta dei rifiuti, come dimostrano anche i dati sulla differenziata, e iniziative come questa pongono sempre di più la città come esempio virtuoso di attenzione all’ambiente e alla pulizia del territorio – dichiara il sindaco Vincenzo Figliolia –. È, come sempre, importante che tutti i cittadini collaborino, sia dando il buon esempio, sia aiutandoci a far rispettare la pulizia ed il decoro urbano. Solo grazie al loro aiuto, infatti, Pozzuoli è diventata un’eccellenza nella pulizia e nella raccolta dei rifiuti”.
“L’istituzione degli spazzini notturni – aggiunge l’assessore all’Ambiente Fiorella Zabatta – ha non solo il fine pratico di avere le strade sempre ben pulite ed i cestini svuotati, ma anche quello di fungere da deterrente per coloro che hanno la sciagurata tentazione di gettare qualcosa a terra e non di riporla negli appositi contenitori. L’attenzione non deve mai calare e, proprio per questo motivo, stiamo prevedendo il potenziamento dei cestini, divisi ovviamente per materiale da differenziare, e cercheremo di reperire le risorse necessarie per l’acquisto di apparecchiature innovative, atte sempre a migliorare la pulizia dei luoghi e delle strade”.

 
Pozzuoli, 4 settembre 2017
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli

 

 

Ultimi Comunicati Stampa

Meteo ....

Calendario comunicati

Dicembre 2017
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

facebook-link

googleplus-link

youtube-link

rss-link

altare

Cattedrale di san Procolo

Rione Terra: orari di apertura e celebrazioni

   
Palazzo Toledo

Polo culturale Palazzo Toledo 

Via Pietro Ragnisco, 29 80078 POZZUOLI (NA) 

polofbPolo Culturale Palazzo Toledo

Pagina fb

logo-cs-m


 

racket