Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy clicca LEGGI, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.


Pozzuoli, interventi straordinari nella zona delle Reginelle: pulitura e sostituzione delle caditoie, rimozione rifiuti, disinfestazione

 

In seguito al sopralluogo effettuato sabato scorso dal sindaco Vincenzo Figliolia e dall'assessore all'Ambiente Fiorella Zabatta, nella zona delle Reginelle, al confine tra Licola e Monterusciello, sono iniziati lunedì una serie di interventi straordinari che riguardano la sfalciatura dell'erba, il decespugliamento dei marciapiedi, la potatura degli alberi, la sostituzione delle caditoie trafugate e la pulitura di quelle esistenti. L'azione messa in campo dall'amministrazione è diretta inoltre a rimuovere in tutta la zona i rifiuti abbandonati in modo selvaggio e abusivo ed a sollecitare il Dipartimento di Prevenzione e Igiene dell'Asl, così come per altre zone della città, ad effettuare interventi straordinari di disinfestazione e deblattizzazione. Da tempo inoltre, è stato risistemato e reso fruibile agli abitanti della zona il parco pubblico di via Reginella, più volte in passato preso di mira dai vandali. Un'azione tempestiva e massiccia che dimostra che per questa amministrazione non esistono le periferie: Pozzuoli è una città policentrica e ogni zona è, per il sindaco e la giunta, una priorità.

 
Pozzuoli, 21 giugno 2018
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli
 
 

Turismo e mobilità, intesa tra i comuni flegrei e l'Eva per l'istituzione del Cuma Express e del servizio Archeobus

 
Migliorare i servizi turistici e di trasporto nell'area flegrea per valorizzare e rendere più accessibile il patrimonio storico-culturale e ambientale dei Campi Flegrei. Con questi presupposti è stato firmato oggi un protocollo d'Intesa tra l'Ente Autonomo del Volturno e i Comuni di Pozzuoli, Bacoli e Monte di Procida. La convenzione prevede la rimodulazione delle linee Eav sul territorio flegreo per l'istituzione di una linea, denominata "Archeobus Flegreo", che resta  al servizio della popolazione ma effettuerà un percorso che unirà i principali siti di interesse archeologico del territorio. Dal 1° luglio al 30 settembre, nelle domeniche e nei giorni festivi, entrerà inoltre in funzione il già annunciato "Cuma Express", il nuovo servizio turistico su ferro che effettuerà otto corse giornaliere sulla tratta Napoli-Torregaveta-Cuma con fermate a Mostra, Pozzuoli, Fusaro e Torregaveta. L'intesa - sottoscritta dal presidente dell'Eav Umberto De Gregorio, dai sindaci di Pozzuoli Vincenzo Figliolia e di Monte di Procida Giuseppe Pugliese e dal commissario prefettizio di BacoliFrancesco Tarricone - impegna le parti ad offrire servizi di accoglienza e di informazione ai visitatori. Per il "Cuma Express" l'Eav ha inoltre strutturato un'offerta diversificata dei canali di vendita (on-line, in stazione, presso rivendite esterne convenzionate, a bordo treno) e dei titoli di viaggio (biglietti A/R, biglietti one way, last minute, voucher per gruppi organizzati), con la possibilità di prenotazione dei posti a sedere anche nelle tratte intermedie. Il primo luglio, in occasione della corsa inaugurale del "Cuma Express", ci sarà la visita dell'acropoli con il direttore del Parco Archeologico dei Campi Flegrei Paolo Giulierini.
«Quello della mobilità è un aspetto importante del processo di valorizzazione innescato sul territorio flegreo - ha dichiarato il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia - Se vogliamo far fare il definitivo salto di qualità a quest'area, c'è bisogno di un sistema di trasporti integrato che vada incontro alle esigenze dei cittadini e sia di conforto per i tanti visitatori che arrivano nelle nostre città. Quelle che abbiamo presentato oggi sono solo dei tasselli iniziali, il lavoro da fare è ancora tanto ma credo che siamo sulla strada giusta... La sinergia tra le istituzioni e le aziende di trasporto, se applicata con determinazione e concretezza, sulla base di un progetto serio e ben strutturato, porterà i suoi frutti».
 
Pozzuoli, 19 giugno 2018
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli
 
 

Pozzuoli, disposto il divieto temporaneo di balneazione sul lungomare di via Napoli dopo le analisi dell'Arpac

 

In seguito alla nota inviata dall'Agenzia Regionale di Protezione Ambientale della Campania che ha riscontrato un "esito sfavorevole" su campioni di acqua marina prelevati il 13 giugno scorso nella zona di via Napoli, il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia ha disposto, con apposita ordinanza, il divieto temporaneo di balneazione nel tratto del lungomare che va dal Rione Terra al Corso Umberto all'altezza del civico 89, "fino a nuova comunicazione da parte dell'Arpac".

«Mi auguro che la disposizione sia frutto di un rilievo episodico, come già avvenuto in altre circostanze, da ultimo ad Arcofelice, dove il divieto è durato meno di due settimane e poi è stato rimosso - ha dichiarato il vicesindaco e assessore all'Ambiente Fiorella Zabatta -. E' importante e giusto monitorare il territorio, anche il servizio acquedotto del Comune lo fa costantemente, con il supporto di una ditta specializzata, verificando il buon funzionamento delle pompe di sollevamento e degli impianti della zona. Mi auguro che si faccia presto luce sulla vicenda e che venga restituito il mare ai cittadini puteolani e ai turisti».
 
Pozzuoli, 19 giugno 2018
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli
 
 

Al via i lavori per un centro tennis in via Viviani a Monterusciello. Il sindaco: "Un'iniziativa che fa bene alla città"

 
Questa mattina è stato inaugurato il cantiere per la realizzazione di un centro tennis a Monterusciello. L'area, di undicimila metri quadrati, si trova in via Viviani, ed ospiterà sei campi da tennis - di cui quattro sintetici e due in terra battuta - e due campi di paddle. Ci saranno inoltre una palestra, un punto ristoro, una sala riunioni e un parcheggio. La struttura, che potrà ospitare anche competizioni ufficiali, metterà a disposizione del quartiere anche una scuola tennis. I lavori, che dovrebbero terminare in sei mesi, saranno effettuati dalla società ASD Tennis Club che si è aggiudicata il bando.
All'inaugurazione hanno partecipato il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia e l'assessore al Governo del Territorio Roberto Gerundo. "E' una iniziativa, come altre di questo genere, che punta ad animare e riqualificare Monterusciello in linea con il programma messo in campo dall'amministrazione - ha dichiarato il sindaco - Ringrazio chi ha voluto investire a Pozzuoli ed ha creduto in questo progetto. Questa parte della città aspira ad essere un luogo d'incontro, una cittadella dello sport con una serie di impianti che si aggiungeranno a quelli già esistenti. Un'opportunità di cui potranno giovarsi intere famiglie e mi auguro soprattutto i giovani, visto il valore educativo e di integrazione sociale che rappresenta lo sport. Noi, come amministrazione, saremo sempre al fianco di coloro che vorranno investire ed impegnarsi in questi termini".
 
Pozzuoli, 19 giugno 2018
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli
 
 

Intesa tra comuni flegrei ed Eav per archeobus e Cuma Express, domani la firma al Rione Terra di Pozzuoli

 
Martedì 19 giugno 2018, alle ore 16:30, nella sede comunale di Palazzo Migliaresi al Rione Terra di Pozzuoli, sarà presentato il preliminare di intesa relativo all'istituzione del servizio Archeobus Flegreo e del “Cuma Express”. L'atto sarà contestualmente sottoscritto dal sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, dal sindaco di Monte di Procida Giuseppe Pugliese, dal commissario prefettizio di Bacoli Francesco Tarricone e dal presidente dell'EAV Umberto De Gregorio.
 
Pozzuoli, 18 giugno 2018
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli
 
 

Darsena di Pozzuoli, secondo intervento straordinario di bonifica: rimossi rifiuti ed erbacce dalle scogliere

 
Questa mattina, sulla darsena di Pozzuoli, è stato compiuto il secondo intervento di bonifica, che ha riguardato le scogliere che delimitano lo specchio d'acqua a ridosso del Rione Terra. L'azione, che segue di dieci giorni la pulizia del fondale, è stata promossa dall'assessorato all'Ambiente del Comune di Pozzuoli in collaborazione con le associazioni “San Procolo”, “Darsena”, “Nettuno” e “Diportisti puteolani”. I volontari hanno rimosso bottiglie di plastica, cartacce e rifiuti vari dagli scogli ed estirpato erbacce e rovi lungo l'intero perimetro che circonda lo specchio d'acqua. Sul posto anche i dipendenti comunali e gli operai della De Vizia, che hanno trasportato nei luoghi di smaltimento il materiale prelevato.
«Con oggi abbiamo portato a termine quest'intervento straordinario di bonifica della darsena, un angolo bellissimo della nostra città, sia dal punto di vista naturalistico che da quello paesaggistico - ha dichiarato il vicesindaco e assessore all'Ambiente Fiorella Zabatta - Un luogo da preservare, come tanti altri presenti sul nostro territorio, e per il quale ci auguriamo ci sia più attenzione da parte dei fruitori e dei cittadini. Ringrazio i volontari delle associazioni e quanti sono intervenuti per migliorare l'aspetto di questo posto. Siamo certi che con la collaborazione e la sinergia tra amministrazione, associazioni e cittadini i risultati si conseguono più velocemente e con più efficacia».
 
Pozzuoli, 16 giugno 2018
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli
 
 

Ultimi Comunicati Stampa

Meteo ....

Calendario comunicati

Dicembre 2018
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6

facebook-link

googleplus-link

youtube-link

rss-link

altare

Cattedrale di san Procolo

Rione Terra: orari di apertura e celebrazioni

   
Palazzo Toledo

Polo culturale Palazzo Toledo 

Via Pietro Ragnisco, 29 80078 POZZUOLI (NA) 

polofbPolo Culturale Palazzo Toledo

Pagina fb

 


 

racket