Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy clicca LEGGI, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.


Musica e tradizioni: a Pozzuoli tre eventi culturali in attesa della Pasqua

 

Tre eventi per accompagnare i cittadini alla Pasqua e riscoprire i riti e le melodie dell’antica tradizione. La proposta arriva dall’assessorato alla Cultura, in collaborazione con la Diocesi puteolana, e reca il titolo "Aria di Primavera a Pozzuoli".

Il primo appuntamento ci sarà già sabato prossimo, 17 marzo, alle ore 16, nella sala conferenze di Palazzo Migliaresi al Rione Terra. L’evento è curato da Luigi Montenegro, tarantino, giornalista e studioso di rappresentazioni viventi, che metterà a confronto quelle che hanno luogo in Italia (Taranto, Sorrento e Procida) e quelle celebrate in Spagna (Siviglia) attraverso filmati originali. A seguire ci sarà l’intervento di Marina Cerracchio Giannino che, subito dopo, illustrerà una curiosa visita guidata alla Collezione Giannino del vicino Museo Diocesano, raccolta che custodisce una serie di terrecotte della produzione popolare legata alle festività sacre.

Mercoledì 28 marzo poi, alle ore 17.00, nella suggestiva cornice della chiesa di San Raffaele, è previsto un pomeriggio dedicato a “Pergolesi: musica e testimonianze di un genio musicale”. Giovanni Paolo Maione, specialista e storico della musica del Seicento e del Settecento al Conservatorio di San Pietro a Majella, presenterà “Circuiti musicali e musica sacra al tempo di Pergolesi”, mentre don Giovanni Varriale, direttore dell’Ufficio per la Musica Sacra della Diocesitratterà del “Musicale all’epoca di Pergolesi”. Dello stesso compositore originario di Jesi, il Maestro Varriale eseguirà poi dei brani al prezioso organo seicentesco della chiesa, accompagnato dal soprano Paola Fiudi.

Com’è tradizione, infine, il 30 marzo, venerdì santo, alle ore 19.30, in Cattedrale, è previsto il Concerto Stabat Mater, eseguito dall’Ensemble vocale e strumentale della Diocesi di Pozzuoli, con brani di autori vari.

“La preparazione alla Pasqua è per il credente un momento di ripensamento e di ascolto dell’intimo – dice l’assessora Maria Teresa Moccia Di Fraia -. Musica classica, tradizioni, folklore costituiscono un intreccio forte: contiamo di creare per la settimana santa puteolana un’atmosfera piacevole ma anche di interesse antropologico, puntando sul fascino dei nostri monumenti che sanno moltiplicare la bellezza dell’arte e la magia della musica”.

 

Pozzuoli, 15 marzo 2018

 

Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli

 

 

Pronti i dati degli screening antitumorali nell'area flegrea: domani conferenza stampa a Pozzuoli

 
Domani, martedì 13 marzo 2018alle ore 12, nella sala conferenze di Palazzo Migliaresi al Rione Terra di Pozzuoli, saranno resi noti i risultati degli screening antitumorali compiuti sul territorio flegreo. Alla conferenza stampa interverranno la direttrice del Distretto Sanitario 35 Monica Vanni, il direttore generale dell'Asl Napoli 2 Nord Antonio D'Amore e il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia.
 
Pozzuoli, 12 marzo 2018
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli
 
 

Giornata Internazionale della Donna: diversi gli appuntamenti in programma a Pozzuoli

 

Diversi gli appuntamenti organizzati dall'amministrazione comunale di Pozzuoli in occasione della Giornata della Donna. Il primo, promosso dall'assessorato alla Cultura, si terrà mercoledì 7 marzo, alle ore 17, a Palazzo Toledo, dove ci sarà un convegno dal titolo "Amore non amore". L'incontro prende spunto dalla raccolta di racconti di Annamaria Vargiù, “E lo chiamano amore”, un’opera non solo sulla violenza di genere, ma soprattutto sui rapporti sbagliati che spesso caratterizzano la vita di molte donne. Vi parteciperanno con riflessioni sulla condizione femminile nel contesto attuale, oltre all’autrice, l’assessora Maria Teresa Moccia Di Fraia, la docente Maria Mirabile, l'insegnante e attrice Angela Cicala, il filosofo Nicola Magliulo e il giornalista Gino Conte.

Due invece gli eventi organizzati per giovedì 8 marzo. La mattinata sarà dedicata a Salvatore Morelli, liberale italiano che ha scritto la sua storia parlamentare a difesa dell’emancipazione femminile e che, nato a Carovigno, venne a morire a Pozzuoli nel 1880. In via Carlo Rosini alle ore 10, alla presenza del Sindaco Vincenzo Figliolia, sarà scoperta una lapide sull’edificio in cui si spense Morelli. Subito dopo, nella sala di Palazzo Migliaresi al Rione Terra, alle ore 11, avrà luogo un incontro sulla figura del politico pugliese per illustrarne i diversi aspetti e le proposte di legge precorritrici della moderna cultura dei diritti. Vi parteciperanno, oltre all’assessora alla Cultura, l’avvocato Maria Luisa Adinolfi, la storica Matilde Iaccarino, la giornalista de Il Mattino Donatella Trotta. Per l'occasione, l'amministrazione comunale ha anche realizzato la ristampa della proposta di Legge sul Divorzio che Morelli presentò l’8 marzo del 1880. "Si tratta di momenti di riflessione su temi attuali, lontani da una facile retorica e dalla descrizione di drammatici episodi di cronaca”, spiega l'assessora Maria Teresa Moccia di Fraia.

In serata, alle ore 17:30, sempre nella sala di Palazzo Migliaresi, ci sarà "Donna... Eccellenza Flegrea", iniziativa organizzata dalla consigliera comunale Lydia De Simone con delega alle Politiche Sociali e alle Pari Opportunità assieme alla consigliera comunale delegata di Bacoli Monica Carannante e al vicesindaco di Monte di Procida Teresa Coppola. Durante la manifestazione saranno premiate le personalità femminili flegree che si sono distinte per il loro impegno. L'incontro sarà moderato da Viola Scotto di Santolo.

Da segnalare infine che, in collaborazione con l’Associazione Nemea, domenica 11 marzo, è prevista nella Cattedrale di San Procolo al Rione Terra la visita alle opere di Artemisia Gentileschi, grande e pressoché unica pittrice del Seicento italiano, non a caso detta laPitturessa per antonomasia, artista che conobbe la violenza e lo stupro ma seppe comunque affermare il proprio talento.

 

Pozzuoli, 6 marzo 2018

 

Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli

 

 

Pozzuoli, in riparazione la pompa di sollevamento sulla Domitiana

 

L'amministrazione comunale di Pozzuoli si è immediatamente attivata dopo aver ricevuto la segnalazione di alcune associazioni di cittadini della rottura della pompa di sollevamento della Regione Campania sulla Domitiana che ha causato lo sversamento fognario diretto di acque miste nel canale Abruzzese di Licola. In queste ore gli operai della ditta incaricata dalla Regione Campania stanno riparando la pompa e presto sarà ripristinato il normale funzionamento dell'impianto". Lo rendono noto il sindaco Vincenzo Figliolia e l'assessore all'Ambiente Fiorella Zabatta, che nel fine settimana avevano contattato il vicepresidente della Regione Campania con delega all'Ambiente Fulvio Bonavitacola chiedendone l'intervento. L'amministratore regionale è immediatamente intervenuto, manifestando la sua disponibilità e presenza sul territorio.

Pozzuoli, 5 marzo 2018

 

Mauro Finocchito
Portavoce del sindaco di Pozzuoli

 

 

Pozzuoli, intervento di restyling nella villetta pubblica del Tempio di Nettuno

 
Su disposizione del sindaco Vincenzo Figliolia e dell'assessore all'Ambiente Fiorella Zabatta è stato compiuto un esteso intervento di restyling nella villetta pubblica del Tempio di Nettuno in corso Terracciano, in prossimità dei resti del complesso termale di epoca romana risalente al II secolo dopo Cristo. Oltre alle consuete operazioni di pulizia e diserbamento, sono state fatte diverse azioni di rigenerazione urbana. In particolare, sono stati cancellati tutti i graffiti che imbrattavano i marmi della villetta, attraverso una speciale idropulitrice, e sostituiti quelli lesionati; sono stati poi ripristinati i lampioni, per garantire una pubblica illuminazione adeguata ed efficace, posizionati alcuni cestini gettacarte e collocate nuove piante.
"Il nostro impegno concreto per tenere la città pulita e ordinata è costante e facciamo di tutto per rimuovere tutto ciò che deturpa l'ambiente in cui viviamo e rendere gli spazi pubblici fruibili - dichiara il sindaco Vincenzo Figliolia -. Però non possiamo non appellarci ancora una volta ai cittadini affinché siano anche loro vigili e salvaguardino gli spazi comuni. La nostra meravigliosa Pozzuoli non merita di essere maltrattata e deturpata".
Anche l'assessore Fiorella Zabatta ritiene che sia "di notevole importanza, e quindi auspicabile, la collaborazione tra cittadini e amministrazione comunale per continuare a valorizzare, mantenere puliti e tutelare questi luoghi. Nella  quotidiana lotta contro incivili e malintenzionati, c'è bisogno anche dell'ausilio delle associazioni che operano sul territorio: la loro collaborazione è estremamente importante. Purtroppo, in questo luogo appena riqualificato, assistiamo anche alla malsana abitudine dei parenti delle detenute del vicino carcere femminile che, nei giorni in cui si festeggiano delle ricorrenze, sparano fuochi di artificio e deturpano le aree verdi”.
 
Pozzuoli, 2 marzo 2018
 
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli
 
 

La Coppa Italia di windsurf parte da Pozzuoli. Oltre 160 atleti in gara

 
Partirà da Pozzuoli la Coppa Italia di windsurf delle classi Techno 293 OD e Plus e RS:X, che vedrà la partecipazione di oltre 160 atleti provenienti dall'intera nazione. Le gare di questa prima tappa, organizzata dall'ASD Black Dolphin, si svolgeranno dal 9 all'11 marzonelle acque di Lucrino. Si tratta di una manifestazione di rilievo nazionale che torna in Campania a distanza di dodici anni dalla prima assoluta della classe Techno. L'evento è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa al Rione Terra con la partecipazione dell'assessore al Turismo Maria Teresa Moccia di Fraia, dell'assessore al Governo del Territorio Roberto Gerundo, del presidente zonale della Federazione Italiana Vela Francesco Lo Schiavo e del presidente di ASD Black Dolphin Gianluca Montuoro. Presenti in sala anche l'assessore alla Pubblica Istruzione Anna Attore e alcuni atleti campani.
«È da tempo che l'amministrazione comunale di Pozzuoli è impegnata a valorizzare la linea di costa, un'operazione inserita in un quadro più generale che prevede occasioni di animazione sociale, sportiva ed economica del territorio - ha commentato l'assessore Roberto Gerundo - La Coppa Italia di windsurf è una di queste occasioni, un tassello importante di questa attività di valorizzazione. Riproporremo sicuramente altre iniziative che puntino ad animare il nostro litorale».
Gli atleti in gara saranno tutti giovani o giovanissimi che aspirano ad entrare nel giro olimpico. «Il mare per Pozzuoli è una risorsa e questo concetto stiamo cercando di diffonderlo in tutte le scuole - ha aggiunto l'assessore Anna Attore - È bene che i ragazzi partecipino all'evento e si avvicinino allo sport, che trasmette valori positivi».
«L'amministrazione si adopera per creare eventi che diano lustro al territorio e che siano rilevanti anche in termini di ricaduta turistica ed economica. Per questo abbiamo subito accolto la proposta e ci siamo messi a disposizione perché il tutto potesse essere organizzato nel migliore dei modi - ha infine concluso l'assessore al Turismo Maria Teresa Moccia Di Fraia - Assieme agli organizzatori abbiamo anche costruito un programma di eventi collaterali, tra cui visite alle nostre bellezze paesaggistiche ed archeologiche: al Lago d'Averno, all'anfiteatro Flavio e al percorso archeologico del Rione Terra. Sport e cultura sono alternative più che valide al nichilismo che spesso distrae e devia i nostri giovani».
 
Pozzuoli, 1 marzo 2018
 
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli
 
 

Ultimi Comunicati Stampa

Meteo ....

Calendario comunicati

Aprile 2018
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 1 2 3 4 5 6

facebook-link

googleplus-link

youtube-link

rss-link

altare

Cattedrale di san Procolo

Rione Terra: orari di apertura e celebrazioni

   
Palazzo Toledo

Polo culturale Palazzo Toledo 

Via Pietro Ragnisco, 29 80078 POZZUOLI (NA) 

polofbPolo Culturale Palazzo Toledo

Pagina fb

logo-cs-m


 

racket