Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy clicca LEGGI, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.


AVVISO - Agevolazioni di esenzione o riduzione della tassa sui rifiuti per l’anno 2018

Caratteri

 

Si comunica alla cittadinanza che a seguito di numerose segnalazioni che in questi giorni stanno pervenendo da parte di singoli cittadini e da parte di alcuni Centri di Servizi (CAF e Patronati) in merito ad un supplemento di documentazione che gli uffici della Direzione 2 – Coordinamento delle Entrate stanno richiedendo contattando telefonicamente tutti quei contribuenti che hanno protocollato le istanze per la riduzione della TARI 2018, che questo supplemento si rende necessario al fine di integrare le pratiche che risultano carenti di elementi indispensabili per un favorevole accoglimento.

Infatti, premesso che ai sensi del vigente regolamento comunale ai fini dell'ottenimento dell'agevolazione è necessario rientrare nel reddito ivi previsto (di tutti i componenti del nucleo familiare), si osserva che rispetto allo scorso anno il "nuovo" ISEE non riporta l'informazione dell'effettiva somma dei redditi complessivi, bensì, un valore che è riportato alla prima riga del riquadro 1 ottenuto rideterminando il predetto reddito in ragione di elementi estranei alle finalità in oggetto (ad es. accompagnamento, presenza di figli minori, abitazioni in locazioni, presenza di invalidi, ecc.).

Pertanto, per effetto di detta modifica nel modello di domanda, al fine di non rigettare le istanze protocollate in maniera incompleta, l'Ufficio della Direzione delle Entrate si è visto "costretto" a richiedere la documentazione comprovante il reddito ovvero l’autocertificazione dell’assenza di esso (stante la ristrettezza dei tempi per la regolarizzazione che si ricorda deve avvenire, in ogni caso, entro il prossimo 30 giugno). Inoltre, si precisa che in ipotesi di autocertificazione, ai fini della validità, la stessa deve essere sottoscritta dai singoli componenti la famiglia, in quanto il modello di domanda per l’accesso all’agevolazione TARI costituisce autocertificazione unicamente per il soggetto che lo compila.

 

L’Assessore alle Risorse Strategiche – Finanze e Fiscalità Locale
Gian Luca Liguori

 

 

facebook-link

googleplus-link

youtube-link

rss-link

altare

Cattedrale di san Procolo

Rione Terra: orari di apertura e celebrazioni

   
Palazzo Toledo

Polo culturale Palazzo Toledo 

Via Pietro Ragnisco, 29 80078 POZZUOLI (NA) 

polofbPolo Culturale Palazzo Toledo

Pagina fb

 


 

racket